Steph Curry ha perso 51 punti nella partita contro i Wizards

Non c'è dubbio che Steph Curry, nella maglia Stephen Curry dei Warriors n. 30, sia un grande tiratore. Lo ha reso più che chiaro durante la sua carriera di basket. E se qualcuno è sospettoso di questo, guarda cosa ha fatto l'incredibile uomo mercoledì sera all'Oracle Arena di Oakland.

Curry ha perso 51 nella vittoria dei 144-122 dei Warriors contro i Washington Wizards, tirando 11 su 16 dalla linea dei 3 punti. Ha appena fatto accadere questo in 3 quarti e poi è andato in panchina fino alla fine della partita. Che spettacolo straordinario! "Quando hai cucinato in questo modo, l'allenatore e il resto della squadra, siamo lì solo per sostenerlo a quel punto", ha detto Kevin Durant, nella maglia Kevin Durant dei No.35 Warriors.

I maghi guardano Bradley Beal, con indosso la maglie nba No.3 Wizards, hanno avuto una sola soluzione per fermare Curry quando si lancia in una corsa del genere: "Gli fai schifo. Probabilmente è quello che avremmo dovuto fare. Ma anche quando lo abbiamo fatto, li ha fatti comunque ".